La valletta

Monferrato


Un piccolo avvallamento tra le colline del Monferrato. Valle Palazzolo è designata sulla carta tecnica regionale; io di solito la chiama la valle di cascina Gara, dall'unico edificio significativo, una costruzione rurale, che a metà degli anni 2010 è stata trasformata in una villa di lusso, dove però non ho mai visto nessuno. Due morbidi dossi a delimitarla, una capezzagna e una roggia senza nome sul fondo. Coltivazioni diverse ogni anno la rendono sempre nuova.
Il luogo più denso di mie fotografie. D'inverno, con la terra nuda, in quei giorni in cui fa abbastanza freddo da gelare il fango. In primavera, con il grano ancora verde o la colza che brilla nella notte. D'estate no, troppe zanzare: quella volta a fotografare le Perseidi resterà un unicum. Nelle notti di luna, con la civetta che vola via dal noce, la volpe che fruscia tra il grano ancora verde e il riccio appallottolato sulla cavedagna.

A colori











In bianconero






Nelle notti di luna









© 2008-2017
Sergio Chiappino

Licenza Creative Commons
Questo opera è distribuita con licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 3.0 Italia.